I DIALOGHI
I Dialoghi sono momenti di incontro e confronto sulle opportunità che nascono dalla sinergia tra arte, scienza e impresa. Nella sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, i Dialoghi propongono esperienze concrete e innovative capaci di essere stimolo, ispirazione e apertura alle sfide che il mondo della ricerca, dell’impresa e della società civile devono affrontare. Ai Dialoghi parteciperanno creativi, scienziati, imprenditori, artisti ed esperti del tema affrontato in ciascun incontro. L’obiettivo è di presentare alcune delle esperienze più significative nei diversi ambiti selezionati e di individuare opportunità di connessione tra imprese, scienziati e artisti, partendo dai bisogni espressi dal territorio e dai suoi abitanti.


X MOVE – CORPI PERFORMANTI: SPORT, BIOROBOTICA E VIDEO-ARTE
14 SETTEMBRE 2012, h.18.00

L’affermazione degli sport paraolimpici ha diffuso una inedita possibilità di rappresentazione del corpo. Da sempre nascosti alla vista, ora protesi e arti artificiali si mostrano a pubblico e media, come elemento dell’immagine dell’atleta. La ricerca sui materiali e sulle forme fa da sfondo a un settore, quello dell’ingegneria biomedica, fortemente orientato all’innovazione grazie anche alla contaminazione fra discipline diverse, dalla neurofisiologia al design. Le protesi non sono più la disturbante raffigurazione di un handicap ma appendici reattive e “intelligenti”. Si prospetta così anche una ri-definizione di categorie tradizionali (giovane/vecchio, abile/disabile) e canoni estetici, verso il corpo del futuro teso al miglioramento della performance.

Intervengono Antonio Frisoli, che dirige il gruppo di Interazione Uomo-Robot presso il laboratorio PERCRO (Perceptual Robotics Laboratory) capace di catturare e riprodurre in ambiente virtuale la gestualità umana applicandola a sistemi robotica complessi, con applicazioni dall’ambito sportivo a quello medico e artistico, Fulvio Marotto, sportivo amatoriale e inventore di Idee in Movimento, e Davide Piccoli, distributore internazionale di 94Fifty, una tecnologia sportiva d’avanguardia applicata allo studio della performance dei giocatori di basket amatoriali e professionisti. A raccontare il proprio percorso a cavallo tra design, arte e impresa è il designer Maurizio Molin che, dopo aver lavorato per un artigiano creando scarpe su misura, collabora con le più importanti aziende sportive come art director.

L’opera del video-artista Paul Pfeiffer esplora, con sguardo originalissimo, il gesto sportivo e i suoi rimandi simbolici. Oltre alle creazioni di Molin, saranno esposte le biciclette “Morphos” e “Aria” (XV premio IBDC a Taipei, Taiwan) del designer Marco Mainardi.

 

CHI

Antonio Frisoli

Antonio Frisoli

Professore Associato di Meccanica Applicata presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, dove dirige il gruppo di Interazione Uomo-Robot presso il laboratorio PERCRO.
Biografia…

Davide Piccoli

Davide Piccoli

Imprenditore e responsabile commerciale per la distribuzione europea del marchio 94Fifty Basketball.
Biografia…

Maurizio Molin

Designer e artista nato e cresciuto a Venezia, proprietario di Tablefortwo Design. Ha collaborato con importanti brand di sportwear e fashion.
Biografia…

 

 

SPECIAL GUEST

Fulvio Marotto

Appassionato sportivo, dona la libertà di movimento a normodotati e amputati grazie a prototipi innovativi che si è costruito da sé.
Biografia…

SPECIAL GUEST e MODERATORE

Franco Bolelli

Franco Bolelli

Filosofo e scrittore, esperto di evoluzione, innovazione e nuovi media. Cita, tra le proprie influenze filosofiche, Nietzsche, il basket e il rock’n roll.

OPERE ESPOSTE

Paul Pfeiffer

Paul Pfeiffer

Video artista. Ha lavorato sul ruolo dei media nella rappresentazione dei corpi degli atleti.
Biografia…

 

 

Marco Mainardi

Marco Mainardi

Designer, vincitore con la creazione di “Aria” del XV premio IBDC a Taipei, Taiwan.
Biografia…

DOVE

Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

Palazzo Franchetti

INGRESSO LIBERO


COPYRIGHT ARSCIENTIA 2012-20
ALL RIGHTS RESERVED
INFO@ARSCIENTIA.EU
CREDITS