X MOVE – CORPI PERFORMANTI: SPORT, BIOROBOTICA E VIDEO-ARTE
14 SETTEMBRE 2012

FULVIO MAROTTO

FULVIO MAROTTO

Meccanico e inventore, costruisce protesi per poter praticare gli sport di cui è appassionato.

A causa di un’infezione subisce l’amputazione delle gambe e delle dita delle mani nel 2003. In attesa di avere le protesi dal Servizio Sanitario Nazionale, si costruisce da solo dei prototipi e torna così a camminare e a guidare. Da allora è alla ricerca continua di nuove soluzioni che consentano agli amputati non solo di camminare senza fastidi ma di condurre una vita normale e di praticare degli sport (motocross, ciclismo, sci, pattinaggio), e si accorge che le sue innovazioni possono essere utili anche alle persone normodotate.

Dice di sé: “oggi posso dirvi con franchezza che la mia vita non è cambiata più di tanto. Faccio tutte le attività che facevo prima se non di più. Ovvio che ci metto di più, però ho imparato a usare di più la testa e ora riesco a risolvere più problemi di prima e con minore sforzo”. È in procinto di aprire il Laboratorio Marotto che descrive come “l’Officina delle
Idee in Movimento”, dove poter progettare e costruire le proprie invenzioni.

 

Gli altri invitati al Dialogo 1.0 sono…

COPYRIGHT ARSCIENTIA 2012-20
ALL RIGHTS RESERVED
INFO@ARSCIENTIA.EU
CREDITS